Cerca
  • VOCE alla Radio

RADIO MIR



Radio Mir nasce nel giugno 2020, dopo una gestazione di almeno un anno e mezzo: l’idea è sorta all’interno di un nuovo circolo Filef a Bruxelles, che aveva cominciato già tre anni fa a lavorare sul tema della comunicazione come strumento per aiutare le realtà associative a far conoscere al meglio le loro attività all’esterno, non solo nell’ambito degli italiani all’estero. La radio segue due direttrici di lavoro: “gli italiani all’estero e il mondo associativo, cercando di aprire il dibattito sui fatti principali che accadono nel mondo, e l'altro sulla politica internazionale, scovando notizie meno conosciute e nel solco dei temi sociali, ambientali e del lavoro. Non manca neanche la parte culturale: ello spazio dedicato al jazz, ‘Torno al Sud’ in collaborazione con Mario Masciullo, ci sono anche interventi culturali su libri e poesie e in ‘Toccata e Fuga’, parliamo di musica classica per farla conoscere come genere inserendo al contempo delle interviste fatte ad alcuni italiani all’estero che abbiano storie particolari alle spalle. Nel ricco palinsesto di Radio Mir la trasmissione di punta è ‘Il Mondo e Noi’ dove si parla di diritti, di rappresentanza e di politica; altro appuntamento molto interessante è quello della rassegna stampa internazionale settimanale e la la rassegna stampa italiana in lingua spagnola, per ora in onda ogni due settimane, dedicata a coloro che vivono in America Latina.

La radio conta al momento una rete di circa 12 collaboratori, sparsi tra l'america latina (Uruguay, Cile, Venezuela) , l'Europa (Belgio, Italia, Lussemburgo, Germania (con la nuova redazione locale), la Francia, La gran Bretagna e l'Australia ed è alla ricerca di alcuni sponsor per far partire nuovi programmi del palinsesto.

Facebook: https://www.facebook.com/radiomirinternational

Instagram: radiomir2020

Twitter: https://twitter.com/RadioMir4

Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCh5CdGAG_tFFAlz1y6wVAXw

Telegram : https://t.me/radiomirascoltatori